Home
Stili
Kung Fu Wu Shu
Maestro
Info
Tui Na
FLUSSO POSTURALE DINAMICO ED ENERGETICO
Foto
Programma
Terminologia
   
Prendete un po’ di PILATES, alcune tecniche  del QI QUNG, i concetti della riprogrammazione posturale e dei binari mio-fasciali. Amalgamate il tutto con le tecniche di ricarica respiratoria e l’energia del movimento continuo. Il risultato sarà sorprendente: migliorerete la forza e la resistenza della muscolatura posturale, la capacità respiratoria e la resistenza aerobica, la mobilità del tessuto fasciale.
Sentirete il vostro corpo in modo nuovo, con una forte consapevolezza nel movimento e del respiro, fortemente radicati a terra e con una grande energia ed una sensazione di benessere.
Si lavora sugli stati dell’essere, sul rilassamento attivo, sul concetto di antagonista, sul respiro, sull’energia e sull’amore.
Attraverso la sincronizzazione del respiro con il movimento, si unisce in un unico flusso (flow) una serie di posture. Si sperimenteranno delle sequenze di posture non prestabilite e porteranno alla specifica acquisizione di una maggiore consapevolezza del proprio corpo come parte integrante della propria esistenza.
Ne guadagnano flessibilità e forza simultaneamente. Le posizioni formano una coreografia armonica, coordinate dalla respirazione, che permette di controllare i piegamenti, gli allineamenti, il rilassamento e le torsioni. Questo aiuta a sviluppare anche equilibrio e agilità. Praticando costantemente si possono attenuare i disturbi che colpiscono la schiena e la zona cervicale, ma anche emicrania e stipsi.
L’Integrazione Fasciale è un potente strumento di cambiamento che ha effetti sulle cellule, sulla postura e sulla trasformazione delle attitudini e della vitalità dell’individuo.
Si agisce in modo specifico su ogni tipologia di persona con variabili che non sono soltanto finalizzate alla risoluzione di tensioni fisiche e sbilanciamenti posturali, ma diretti anche alle varie forze che, a livello profondo, contribuiscono al disagio della struttura.
L’operatore pratica con le dita, i pugni, le nocche, i palmi della mano e i gomiti. La postura cambia e i movimenti diventano più liberi, la gestualità, gli atteggiamenti, le movenze e le espressioni diventano più sciolte e naturali
GINNASTICA INTIMA: L’area perineale è un distretto muscolare ad alta tensione emotiva, dove la donna può sintetizzare problemi e disagi fisici, psicologici e sessuali. L’integrità di questi muscoli costituisce la garanzia di una perfetta posizione degli organi contenuti nella pelvi. Garantisce inoltre una buona continenza e un’ottima sessualità.
Con la ginnastica/rieducazione intima, puoi prendere consapevolezza e rafforzare i tuoi muscoli pelvici che sono molto importanti nella tua vita.
Inoltre si svolgeranno esercizi volti a ridurre il dolore della sindrome mestruale ed altri per il miglioramento delle problematiche di anorgasmia.
 
Site Map